Azzorre: Nove isole – Un Geoparco


Azzorre: Nove isole – Un Geoparco
L’origine delle Azzorre è ricordata nei 1766 vulcani che esistono nell’arcipelago, nove dei quali ancora attivi. Da questa ricchezza naturale è nato il Geoparco delle Azzorre, che fa parte della Rete Europea e Globale di Geoparchi, la cui finalità è quella di promuovere e difendere il patrimonio geologico dell’arcipelago.

Il Geoparco delle Azzorre è unico al mondo, perché ha 121 siti geologici disseminati nelle nove isole e nella zona marina circondante, e rispecchia la geodiversità vulcanica dell’arcipelago. Sono nove isole, ma un solo Geoparco!

Nel sottosuolo, sono segnalate quasi tre centinaia di cavità vulcaniche, in forma di grotte, caverne e fessure. Sulla superficie si vedono caldere, laghi craterici, fumarole e sorgenti termali. Nel mare, si trovano sorgenti geotermali sottomarine. L’imponente montagna di Pico, con il cono ancora intatto, sembra proteggere tutte queste ricchezze geologiche. Testimonianza del potere della natura, il vulcanismo dell’arcipelago colpisce per la diversità del patrimonio geologico della regione che riflette una memoria geologica di 10 milioni di anni.

L’associazione del Geoparco delle Azzorre ha creato nuovi servizi, itinerari e centri interpretativi, implementando un geoturismo di qualità, in stretto rapporto con altre vertenti dell’ecoturismo.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s